marzo

marzo

La riqualificazione del Capannone 18 delle Reggiane, caposaldo del Parco Innovazione di Reggio Emilia, è terminata.

Il progetto dell’architetto Andrea Oliva, eseguito dalla impresa Allodi di Parma ha trasformato la storica caldareria (l’officina in cui si costruivano grandi serbatoi di ferro) delle Officine Meccaniche Reggiane in un hub tecnologico contemporaneo, costruendo nuovi edifici all’interno dell’edificio storico.

174 metri di lunghezza, 40 di larghezza, 3 navate di altezza diversa, 28 portali di acciaio chiodato a caldo, sono i numeri del colosso restaurato totalmente, non solo il manufatto ma anche i residui delle passate lavorazioni, le macchie, i murales, le imperfezioni, tutti i segni del tempo, che costituiscono la memoria del luogo, del lavoro e della vita delle Reggiane.

Foto ©Kai-Uwe Schulte-Bunert

Date

30 marzo 2019

Category

2019